L’impiccato

Gioco dell'impiccato
L'impiccato è giocato spesso a scuola, usando carta e penna.

Giocatori

2 giocatori.

Strumenti

Carta e penna.

Regole

A turno ogni giocatore sceglie una parola senza comunicarla all'avversario e disegna un patibolo e sotto di esso tanti trattini quante sono le lettere che la compongono. Ad ogni turno l'avversario prova ad indovinare una lettera: se ha successo questa viene scritta sopra il trattino corrispondente. Altrimenti chi ha scelto la parola disegna, sotto il patibolo, una parte di un omino impiccato, generalmente partendo dalla testa (ed in seguito torso, un braccio, poi l'altro, una gamba e poi l'altra).Il punto va ad uno dei due giocatori a seconda che la parola venga indovinata prima del completamento del disegno o no.Poi si invertono i ruoli.

Punteggio

I giocatori decidono in anticipo il punteggio a cui arrivare.

Scopo

Indovinare la parola pensata dall'avversario.

Storia

Sembra che il gioco sia stato inventato in epoca vittoriana.