Guardie e ladri

Guardie e ladri
Gioco di movimento simile a ce l'hai coinvolge bambini e ragazzi in un'appassionante gioco di squadra.

Giocatori

Possono partecipare un numero illimitato di giocatori divisi per squadre.

Strumenti

Si gioca su un terreno senza ostacoli, delimitato sui quattro lati, largo a seconda del numero di giocatori coinvolti, e lungo una decina di metri circa. Si usa poi una refurtiva che può essere un qualsiasi oggetto o straccio di tela scelto prima del gioco.

Regole

All'inizio si sceglie una refurtiva che dovrà essere nascosta nella tasca di uno dei ladri. Essa può essere un qualsiasi oggetto. I giocatori si dividono poi in due squadre (ad esempio 6 contro 6 ) se il numero di giocatori è dispari i ladri dovranno essere di un'unità in più delle guardie ( 6 guardie contro 7 ladri).Di nascosto dalle guardie i ladri scelgono uno di loro a cui affidare la refurtiva. Poi si dispongono su un lato del campo da gioco mentre le guardie si posizionano al centro.Al via i ladri scapperanno verso il lato opposto del campo, correndo, zigzagando, arretrando per cercare di non farsi prendere dalle guardie.Ognuno è libero di muoversi a suo piacimento senza limiti: le guardie possono venire incontro ai ladri e posso inseguirli fino alla riga opposta di arrivo.Per catturare il ladro basta sfiorarlo con la mano in qualsiasi parte del corpo.Qualche ladro riuscirà a raggiungere la linea di arrivo mettendosi in salvo, altri invece saranno catturati. Se fra i ladri presi figurerà colui che possiede la refurtiva dovrà mostrarla ed il gioco finirà con la vittoria delle guardie, se al contrario non ci sarà il ladro con il bottino i ladri faranno un'altra fuga in senso contrario alla prima e le guardie tenteranno una nuova retata.Il gioco prosegue in questo modo fino a che non si cattura il ladro con la refurtiva.Al termine della partita se ne inizierà una nuova a ruoli invertiti con le stesse regole. Vince la squadra che ha recuperato la refurtiva con il minor numero di tentativi (esempio squadra A 3 tentativi, squadra B due tentativi, vince la squadra B).

Punteggio

Si calcola il numero dei tentativi impiegati da ogni squadra per trovare il ladro con la refurtiva.

Scopo

Lo scopo del gioco è, per il ladri, cercare di non farsi catturare dalle guardie; per le guardie catturare il numero maggiore di ladri individuando quello con la refurtiva.