Gioco dei quindici

gioco dei quindici - foto di DenisGiles
[ foto di DenisGiles ]
Il gioco dei quindici è uno dei più classici rompicapo, giocato anche dai più piccoli.

Giocatori

Si gioca da soli, come un solitario.

Strumenti

Una tabellina quadrata, solitamente di plastica, al cui interno si trovano quindici tessere quadrate numerate, disposte su 4 righe e 4 colonne. Quindi resta sempre libero lo spazio di una tessera, che permette il movimento.

Regole

Dopo aver mescolato le tessere, è possibile muoverle sia in senso orizzontale che verticale, cercando di ordinarle in modo crescente.Non è consentito rimuovere le tessere dalla tabellina.

Scopo

Ordinare le tessere numerate dal numero 1 al numero 15, partendo dalla posizione in alto a sinistra e finendo in quella in basso a destra.

Storia

Fu inventato da Samuel Loyd nel 1878 e pubblicato postumo nel 1914 da suo figlio.