WitchCraft

witchcraft - foto di nvadim
[ foto di nvadim ]
Gioco di ruolo di ambientazione horror, in Witchcraft i giocatori assumono diversi ruoli e possono appartenere a differenti associazioni, creando in questo modo trame complesse.

Giocatori

Da 2 in su.

Strumenti

L'Unisystem, il regolamento generico di gioco dalla Eden Studios.

Regole

All'inizio del gioco vengono creati i personaggi, spendendo dei punti in diverse caratteristiche: attributi, abilità, qualità e metafisica.Gli attributi rappresentato le sei abilità principali, tre fisiche:
  • Forza
  • Destrezza
  • Costituzione
e tre mentali:
  • Intelligenza
  • Percezione
  • Volontà
I personaggi hanno diverse abilità e possono scegliere vantaggi o difetti per ottenere capacità o svantaggi che li personalizzino.Altre qualità di tipo sovrannaturale sono dette "metafisica" e vengono usate per designare il tipo di personaggio (Adepto, Adepto Minore, Bast, Spirito) o per stabilire il tipo di magia che può usare. La meccanica base è basata sull'uso di dadi a dieci facce (un tiro di Attributo + Abilità + modificatori + un dado a dieci facce contro una soglia di difficoltà fissa di 9).I giocatori inoltre possono decidere di giocare in solitaria o di appartenere ad una associazione; tra le altre, ricordiamo:
  • Le Wicca, le streghe del mondo moderno
  • I Rosacroce, una congrega di maghi dediti soprattutto alla ricerca della conoscenza; di solito sono in contrasto con le Wicca
  • La Società delle Sentinelle, guerrieri sacri, investiti dal potere divino
  • La Cabala della Psiche, un gruppo segreto di persone dotate di poteri psi, votato semplicemente alla mutua protezione dei propri membri
  • L'Ordine del Crepuscolo, negromanti interessati ai misteri della vita dopo la morte e alla protezione degli esseri umani dagli spiriti

Scopo

Lo scopo del gioco è quello di "vivere" in questo mondo fantastico, seguendo la propria indole e perseguendo gli scopi dell'associazione di cui si fa parte.

Storia

È stato pubblicato per la prima volta negli Stati Uniti, nel 1996.