L’Allegro Chirurgo

L'allegro chirurgo
L'Allegro Chirurgo è un gioco da tavola molto famoso e commercializzato tuttora in tutto il mondo.

Giocatori

Il gioco prevede due o più giocatori, uno dei quali svolge anche il ruolo di Banchiere, ovvero di svolgere i pagamenti in casi di operazioni riuscite.

Strumenti

Per giocare è necessaria la necessaria plancia di gioco, raffigurante il paziente. In alcune parti del corpo sono presenti dei buchi in cui devono essere inserite le parti corrispondenti in plastica. I bordi di questi buchi sono in metallo, e reagiscono se toccati dalle pinzette in dotazione, facendo illuminare il naso del paziente. Fanno inoltre parte del gioco dodici Carte Medico e dodici Carte Specialista.

Regole

Viene preparata la plancia di gioco disponendo i diversi pezzi di plastica nelle cavità corrispondenti (nella zona del ginocchio, corrispondente all'operazione "Osso della caviglia collegato all'osso del ginocchio", deve essere inserito l'elastico, scollegato dai perni).Le Carte Specialista devono essere mescolate e distribuite tra i vari giocatori in numero uguale, eliminando dal gioco le eventuali carte avanzate. Le Carte Medico devono invece essere mescolate e messe coperte al centro del tavolo.A questo punto comincia il giocatore più giovane e poi si procede in senso orario. Durante il suo turno, ogni giocatore deve pescare una Carta Medico, su ognuna delle quali è scritta un'operazione, e quindi un pezzo anatomico da rimuovere dalla plancia. Questa operazione deve essere svolta con l'ausilio delle pinzette, stando molto attenti a non toccare i bordi della cavità in cui si trova il pezzo da rimuovere (nel caso dell'operazione "Osso della caviglia collegato all'osso del ginocchio", l'operazione consiste invece nel tendere l'elastico fissandolo ai due perni). Se il giocatore riesce a rimuovere il pezzo anatomico o a svolgere l'operazione senza toccare i bordi, vince la somma corrispondente indicata sulla Carta Medico, che sarà distribuita dal banchiere. In caso contrario, il naso del paziente si illumina ed emette un segnale acustico, dichiarando fallita l'operazione. Se l'operazione fallisce, il giocatore rimette nel mazzo la Carta Medico e il turno passa al giocatore che ha la Carta Specialista corrispondente, il quale deve tentare la stessa operazione. Se lo Specialista riesce, riceve una cifra in denaro maggiore, indicata sulla Carta Specialista, ma se fallisce il gioco va avanti, anche se lo Specialista non perde la possibilità di ritentare l'operazione in futuro quando un altro giocatore pescherà quella Carta Medico. Se un giocatore pesca la Carta Medico corrispondente ad una operazione di cui ha già la Carta Specialista, allora avrà diritto a due tentativi: il primo come specialista, il secondo come semplice medico.Il gioco continua fino a che non sono esaurite le Carte Medico, e quindi ogni operazione è stata svolta correttamente.

Punteggio

Il punteggio viene calcolato dalla somma in denaro ricevuta da ogni giocatore per ogni operazione riuscita.

Scopo

Scopo del gioco è, quindi, quello di arrivare con la maggior somma in denaro possibile alla fine della partita.

Storia

L'allegro Chirurgo viene commercializzato per la prima volta in America con il nome di Operation dalla Milton Bradley (acquistata nel 1984 dalla Hasbro che ha quindi da allora curato la distribuzione del gioco) nel 1965.

Varianti del nome

Esistono diverse varianti del gioco, come "L'Allegro Chirurgo Refresh", con nuovi effetti sonori, o "Di corsia in corsia", con diversi gradi di difficoltà, la necessità di controllare anche il battito cardiaco del paziente durante le operazioni, e un calcolo automatico del vincitore.Un'ulteriore versione vede come paziente il celeberrimo Homer Simpson, dal cui corpo devono essere estratti "corpi estranei" come ciambelle o altre schifezze ingerite.