Dama

La dama é un gioco per 2 giocatori con diverse varianti a carattere nazionale. I fattori comuni sono l'utilizzo di una damiera, suddivisa in caselle chiare e scure, su cui si spostano le pedine e le dame al fine di catturare i pezzi avversari. L'unica dama che viene giocata con regole comuni in tutti i paesi è la Dama Internazionale.

Giocatori

2 giocatori, disposti uno di fronte all'altro.

Strumenti

Una damiera e pezzi chiari e scuri.  Il numero dei pezzi e delle caselle della damiera dipende dalla variante: in quella italiana ognugno ha 12 pezzi e la damiera é composta da 8 x 8 caselle. Inizia la partita il giocatore che ha le pedine chiare.

Regole

I pezzi semplici, detti pedine, possono muoversi di una casella per volta, in diagonale in avanti, solo sulle caselle scure non occupate.  Hanno la possibilità di mangiare un pezzo avveresario scavalcandolo (quindi se il pezzo avversario si trova tra la propria pedina ed una casella libera). Se all'arrivo sulla casella ci sono le condizioni per mangiare di nuovo la pedina effettua una presa multipla, nello stesso turno. Nella Dama Italiana le pedine posso mangiare solo in avanti, mentre in quella internazionale anche all'indietro.Quando una pedina raggiunge una casella all'estremità opposta a quella di partenza diventa una dama: ciò viene indicato sovrapponendo un'altra pedina su di essa. La dama può muoversi sia in avanti che indietro; inoltre, nella versione italiana, non può essere mangiata da una pedina.Nella dama italiana la presa é obbligatoria, altrimenti la pedina viene presa dall'avversario (in gergo soffiare).
soffiata

Scopo

Mangiare tutti i pezzi dell'avversario o metterlo in condizioni di non potersi muovere.