Citadels

Citadels
Citadels è un gioco di carte figurate ambientato nel Medioevo. Tramite la propria abilità il giocatore dovrà riuscire a costruire la propria cittadella usando l'oro accumulato durante il gioco per costruire nuovi quartieri e case ed impersonando un personaggio di spicco della città (architetto, re, ladro ecc).

Giocatori

Si gioca da un minimo di due giocatori ad un massimo di sette.

Strumenti

Il gioco si sviluppa tramite delle carte figurate (8) che rappresentano i vari personaggi della città. Queste carte in ordine rappresentano:
  • Assassino: uccide un personaggio e gli fa saltare il turno.
  • Ladro: ruba l'oro a un personaggio. Il ladro non può derubare il personaggio bersaglio dell'assassino
  • Mago: scambia la mano con quella di un altro giocatore oppure rimette le carte nel mazzo per pescarne altrettante.
  • Re: riceve una moneta d'oro per ogni quartiere nobiliare, guadagna inoltre il segnalino corona quando viene chiamato.
  • Vescovo: riceve una moneta d'oro per ogni quartiere religioso. I suoi quartieri non possono essere distrutti dal condottiero.
  • Mercante: riceve una moneta d'oro per ogni quartiere mercantile. Riceve inoltre una ulteriore moneta d'oro quando viene chiamato.
  • Architetto: pesca due ulteriori carte e puoi costruire fino a tre quartieri.
  • Condottiero:  riceve una moneta d'oro per ogni quartiere militare e può distruggere gli altri quartieri pagando il costo del quartiere.
Sono presenti poi 51 carte quartiere in cinque colori diversi, 30 segnalini di monete d'oro ed il segnalino corona del re.

Regole

All'inizio del gioco vengono distribuiti per ogni giocatore due gettoni d'oro e quattro carte. Il giocatore con più anni riceve inoltre la corona del re. Le carte rimanenti vengono mischiate e disposte in due mazzi: quello delle carte quartiere e quello delle carte personaggio. Il giocatore con la corona inizia scegliendo in modo segreto una carta personaggio e così faranno tutti gli altri a turno. Il primo giocatore, dopo che tutti hanno scelto la carta, enuncerà uno alla volta i diversi personaggi (seguendo l'ordine numerico contrassegnato). Il giocatore con il personaggio chiamato dovrà :
  • Pescare due carte quartiere scegliendone una e scartando l'altra.
  • Costruire un quartiere nella propria cittadella pagando il costo in oro indicato.
Se nessun giocatore ha scelto il personaggio chiamato si prosegue con il seguente. Dopo che tutti i personaggi sono stati chiamati il gioco termina, si rimescolano le carte e si prosegue con un nuovo turno di gioco. Se viene chiamato il Re, il giocatore che la scelto prenderà la corona e continuerà lui stesso ad enunciare in concorrenti. Il gioco termina alla fine del turno nel quale un giocatore ha costruito il proprio ottavo quartiere. Terminato il gioco si passa alla valutazione del punteggio raggiunto.

Punteggio

Il punteggio è così distribuito:
  • 1 punto per ogni moneta d'oro rappresentante il valore di ciascun quartiere della propria città;
  • 2 punti se possiede 8 quartieri;
  • 2 punti addizionali se è stato il primo giocatore a costruire 8 quartieri;
  • 3 punti se possiede almeno un quartiere per ciascun colore.
Il giocatore che ha ottenuto il punteggio più alto vince la partita.

Scopo

Lo scopo del gioco è ottenere tramite la costruzione di quartieri il punteggio più alto alla fine del gioco.

Storia

Il gioco ebbe origine in Francia nel 2000, dopo di che venne distribuito in Germania con il nome di Ohne Furcht und Adel. In Italia il gioco è distribuito dalla casa editrice Nextus e possiede un' espansione chiamata "The dark city".