A House Divided

A House Divided - foto di linder6580
[ foto di linder6580 ]
A House Divided si basa sullo scenario della guerra di secessione Americana. Le regole sono semplici e la giocabilità è buona.

Giocatori

Si gioca in due giocatori.

Strumenti

Il gioco comprende 160 sagome di cartoncino che rappresentano i due eserciti, unionista e confederale. Il tabellone di gioco rappresenta invece una mappa americana con delle caselle che rappresentano città, paesi o località importanti per la guerra. Le città sono collegate da linee di trasporto ovvero fiumi (blu), strade (beige) e ferrovie (marroni).

Regole

I giocatori sono divisi in Unionisti e gli eserciti della Confederazione. Il gioco si svolge in una serie di 40 turni di gioco, ogni turno è diviso in due turni giocatore. Il giocatore Unione gioca per primo durante ogni turno. Il primo turno di gioco rappresenta luglio 1861, e la partita si conclude nel mese di giugno 1865.Le opere rappresentano le unità di fanteria e cavalleria, ogni unità contiene da 10.000 a 15.000 fanti o da 7.000 a 10.000 pezzi di cavalleria. Ogni turno di gioco rappresenta uno o due mesi, a seconda del periodo dell'anno. In tutte le versioni, i pezzi sono rappresentati con tre file: milizia, veterano e crack. Tutte le nuove unità sono unità di milizia, e promozioni si possono ottenre solo al termine della vittoriosa battaglia. Nessuna unità può essere promossa due volte in ogni turno per ogni singolo giocatore , vale a dire, se un personaggio ha ottenuto sul campo di battaglia (post-combattimento) la promozione, potrebbe non ricevere una regolare promozione nel turno dello stesso giocatore.I turni di gioco comprendono quattro fasi, condotte in questo ordine preciso:
  • Movimento
  • Combattere
  • Promozioni
  • Reclutamento
Non vi è alcun limite ed i giocatori sono liberi di ispezionare le forze del loro avversario in qualsiasi momento. Nel gioco avanzato, c'è un limite di combattimento in ogni round di combattimento di 8 unità.l giocatore Unione vince se e quando controlla tutte le città della Confederazione con un valore di conquista di 2 e 3 città, essendo questi di New Orleans, Charleston, Mobile, Wilmington, Richmond, Atlanta e Memphis. Quando l'ultima di queste città è stato catturata, il gioco si ferma immediatamente, e il giocatore Unione ha vinto. Il giocatore Confederazione invece vince se raggiunge almeno uno di questi tre obiettivi
  • acquisisce Washington (vittoria immediata)
  • crea un esercito più vasto di quello degli unionisti
  • evita la vittoria dell'Unione (vittoria alla fine del gioco)

Scopo

Lo scopo del gioco è raggiungere gli obiettivi vittoria propri di ogni fazione.

Storia

Il gioco è stato progettato da Frank Chadwick e rilasciato nel 1981 da Game Designers Workshop.